Home » Casalabate

Casalabate

Frazione di Squinzano e Trepuzzi (LE)

Curiosità…

L’Abbazia di Santa Maria a Cerrate (XII sec.) è uno dei più significativi esempi dello stile Romanico in Puglia.

La sua denominazione deriva da una leggenda circa il  principe Tancredi di Altavilla al quale durante una battuta di caccia pare sia apparsa la Madonna tra le corna di un cervo.

Il complesso custodisce il Museo delle Tradizioni Popolari ricco di attrezzi della tradizione contadina salentina e affreschi staccati dalle pareti della chiesa durante il restauro del 1965.

La facciata della chiesa presenta un rosone centrale decorato, due monofore per lato, un portale di ingresso duecentesco con un ricco rilievo raffigurante l’Annunciazione della Vergine, la Visita a Santa Elisabetta, i Magi e la Fuga in Egitto.

All’ esterno un portico trecentesco con colonne poligonali con capitelli figurati.

Di fronte al portico esterno un pozzo seicentesco lavorato con motivi barocchi. All’ interno dell’ abazia un importante frantoio ipogeo fungeva da volano per l’ intera economia della zona.

Nell’ area circostante circa 16 masserie fortificate rappresentavano il feudo dell’ Abbazia di Cerrate. Il complesso è attualmente gestito dal Fondo Ambiente Italiano.