Home » News » Le “Nciurite” tema del Carnevale di Tricase

Le “Nciurite” tema del Carnevale di Tricase

Il carnevale si avvicina ed il Salento è pronto per sfoderare al meglio le storie, le tradizioni e le leggende che da sempre ruotano intorno alla festa più divertente e bizzarra dell’anno.

Sapete cosa sono le “nciurite”?

Ce lo raccontano a Tricase Porto, anzi, fanno molto di più: le rendono protagoniste del carnevale.

I gozzi, le tipiche barche che si possono ammirare a Tricase Porto, si travestono delle “Nciurite”, ovvero delle ingiurie, dei soprannomi delle famiglie dei pescatori tricasini che da anni si portano dietro di generazione in generazione.

Tra queste:

“Nfumulatu”, “Trentapise”, “Senzapinzieri”, “Parasaula”, “Tampone”, “Spentrapiche”, “Fusciatei”, “Paranza”, “Bunni”,

che per carnevale diventeranno il tema delle barche, i caratteristici gozzi, animati ed agghindati di tutto punto per sfilare nel porto di Tricase.

L’associazione Libeccio, sempre attenta a mantenere vive le tradizioni e la storia dei pescatori di Tricase Porto, li ha trasformati in carri allegorici galleggianti. Ogni gozzo rappresenterà la famiglia di appartenenza della barca e della “Nciurita” trasformata in una maschera sfarzosa per l’occasione.

PROGRAMMA:

Coriandoli e Nciurite alle Rutte

Sabato 4 marzo 2017

Tricase Porto

Ore 15,00

Addobbo dei gozzi con le maschere delle Nciurite appartenenti alle famiglie dei pescatori e sfilata dal porto nuovo alla “RENA”

Ore 15,30

MUSICA di “Paranza”

DOLCETTI  “Nfumulati”

Intrattenimento per i piccoli con i ragazzi della Clownterapia dell’associazione “CUORI E MANI APERTE VERSO CHI SOFFRE”

Ore 18,00

CUNTI STORNELLI E FILASTROCCHE “Spentrapiche”

con i MAJELANA’S BROTHERS & CO.

Ore 20,00

PITTULATA “Senzapinzieri”

“Trentapise” de PISCE FRITTU

ore 20,30

MUSICA “Tampone”

con i ragazzi dell’associazione TRAMANDANDO di Tricase.

Comments are closed.